ACCEDI

Nessun account trovato. Riprova.



Dimenticato la password?
Registrati
Login

Orari Negozio

Lunedi': 15.30-19.00
Martedi'-Sabato 09.00-12.00/15.30-19.00

Home Page Cerca:
Registrati | Login | Aiuto | Contattaci  

Flor. Sbocciare all'improvviso nella magia di un mondo sconosciuto

Flor. Sbocciare all'improvviso nella magia di un mondo sconosciuto

di Ceola Paolo

  • Prezzo online:  € 19,90
  • ISBN: 7777770124085
  • Editore: Paolo Ceola Editore
  • Genere: Hobby Sport & Tempo Libero
  • Dettagli: p. 128
3 Copie Disponibili
Spese di spedizione:
3,49 €


Contenuto

Contenuto
Flor nasce in un giardino fiorito ed ogni pianta contribuisce con i suoi effetti benefici ad infondergli un carattere ed una sensibilità extrasensoriale speciale. Un viaggio incredibile alla scoperta di un regno vegetale inaspettato e stupefacente...
Fiori, fotografati ed illustrati ad arte, ti accompagneranno attraverso il loro significato simbolico, la loro storia e le loro proprietà benefiche.
Spunti poetici ti apriranno ad un mondo di sentimenti tutti da vivere con la tua sensibilità facendoti immergere e riflettere su quanto abbiamo ancora da conoscere e scoprire sul regno vegetale.

CONFEZIONE cartonato in brossura filo
FORMATO 24×32 cm.


INDICE
• Un nuovo mondo
• La Fioreria
• Sbocciando il mondo si aprì…
• Miti, leggende, simboli, poesie…
• Una nuova Armonia
• Vegetali, questi sconosciuti
• Conservare la specie
• La riproduzione dei fiori
• Nascita di Flor
• Conclusioni
• Erbario (35 schede di fiori)


Autore

Paolo Ceola, scledense, direttore esecutivo della storica rivista vicentina Set, dal 1991 si occupa di arte, comunicazione e design. La sua ricerca nelle arti visive lo porta ad esplorare il rapporto tra l'uomo ed il regno vegetale. Tra le opere recenti Flor, un approccio insolito ed uno sguardo elegante sui fiori; Amater, un documentario girato tra tre continenti nato come omaggio al pianeta terra con musiche originali composte assieme a Gianpaolo Borin. Nel 2018 fa nascere la casa editrice Naturalartbook specializzata sui temi del naturale. In pubblicazione "Orchidea, i segreti della regina dei fiori", reputato dagli esperti orchidofili un libro unico e prezioso nel suo genere.



Un estratto dal libro

Le luci del giorno stavano cercando una via di fuga dietro le montagne del Pasubio e le vie del centro di Schio, infreddolite dal penultimo mese dell’anno, stavano aspettando impazienti di essere riscaldate dall’accensione dei lampioni.
Ero in Piazzetta Garibaldi e la giornata di lavoro rallentava verso la conclusione. L’imponente Duomo mi controllava dall’alto mentre entravo ed uscivo dai locali quando aprii la porta di una piccola fioreria. Quel giorno la mia vita cambiò.
Il corridoio era molto stretto e c’erano dei vasetti contenenti strane piantine filiformi, cesti realizzati con intrecci di corda, oggetti dai colori chiari delicatamente intonati appesi alle pareti e altri appoggiati su minuscoli e leggeri bianchi tavolini.
Profumi di spezie e fiori accolsero la mia entrata e, per un attimo, sospesero il tempo rallentando i miei frenetici ritmi.
Provai una strana sensazione, le mie parole divennero silenziose e difficili da dire, stavo per raggiungere la fine del corridoio dove tre gradini precedevano la comparsa di quello che si definirebbe un”altare”.
Restai per un attimo senza parole dimenticando di presentarmi e di spiegare il motivo per cui ero arrivato fino a lì.
Un grande tavolo quadrato sosteneva alcuni vasi riempiti con mazzi di fiori e una luce dall’alto rischiarava i loro petali che, con pettinature diverse, coloravano le loro teste protese verso il chiarore cercando in estasi l’illuminazione.
Per un attimo rimasi immobile, incantato da quella visione piena di delicato ma potente calore mistico.
Le fiorerie, pensai, sono luoghi speciali dove ognuno può trovare la creatura vegetale che più gli è affine, prendersi cura di lei e farla vivere per tutto il tempo che la natura le ha concesso per trasmetterci quell’intensa sensazione di energia che ci connette con la parte più sottile di noi.

Carrello

Vuoto