ACCEDI

Nessun account trovato. Riprova.



Dimenticato la password?
Registrati
Login

Orari Negozio

lunedi': 15.30-19.30
martedi'-sabato: 09.00-12.30 15.30-19.30

Home Page Cerca:
Registrati | Login | Aiuto | Contattaci  

Massomafia. Sui rapporti tra mafia e massoneria deviata

Massomafia. Sui rapporti tra mafia e massoneria deviata

di Leccese Andrea

  • Prezzo online:  € 12,50
  • ISBN: 9788832822137
  • Editore: Castelvecchi [collana: Rx]
  • Genere: Antropologia E Sociologia
  • Dettagli: p. 88
Disponibile su prenotazione.
Spese di spedizione:
3,49 €


Contenuto

"La vera forza della delinquenza mafiosa risiede nella sua capacità di creare rapporti con la politica, la pubblica amministrazione e l'imprenditoria. Per la mafia, penetrare in totale segretezza nei circoli massonici è un'enorme fortuna: le logge coperte riuniscono potentissimi imprenditori, banchieri, professionisti, magistrati e dirigenti di vario genere. Grazie alla "massoneria deviata", i mafiosi cercano di orientare i processi e di allacciare legami con l'alta finanza internazionale per ripulire i capitali illeciti accumulati grazie al monopolio del traffico di droghe. Andrea Leccese ricostruisce i legami fra mafia e istituzioni, e spiega perché chi crede nella democrazia non può tollerare luoghi inviolabili, esentati dal controllo giudiziario, né chiudere gli occhi di fronte all'esistenza del potere invisibile. E, quindi, perché bisogna impegnarsi a riformare la Legge Anselmi, che già vieta le associazioni segrete."

Carrello

Vuoto